Servizi Comunali

Ricerca testuale
 
1   2   3   4   5   6   7   8    ...    51
 
28.05.20

Ampliamento cimitero - fase 2 - inizio lavori

Il Municipio di Biasca informa che il 2 giugno 2020 inizieranno i lavori per l’ampliamento del cimitero di Rüvèra (seconda tappa del progetto I Tap).

 

Nella seduta del 7 luglio 2015 il Consiglio comunale, approvando il messaggio municipale numero 13-2015, ha concesso al Municipio il credito di CHF 2'110'000.00 per la realizzazione dell’opera.

Leggi...
25.05.20

Documenti pubblicati sul sito

Il Municipio di Biasca comunica che sul sito internet www.biasca.ch in data odierna sono stati pubblicati i seguenti documenti:

 

Concorso per l'assunzione del/della Direttore/Direttrice della Casa per Anziani di Biasca

 

Gli stessi documenti, se previsto, sono stati esposti in forma cartacea all'albo comunale.

20.05.20

Documenti pubblicati sul sito

Il Municipio di Biasca comunica che sul sito internet www.biasca.ch in data odierna sono stati pubblicati i seguenti documenti:

 

Ordinanza municipale concernente la tassa base del servizio di raccolta e di eliminazione dei rifiuti (in pubblicazione)

 

Gli stessi documenti, se previsto, sono stati esposti in forma cartacea all'albo comunale.

15.05.20

Interruzione di corrente

La Società Elettrica Sopracenerina SA comunica alla clientela di Biasca (vedi tratte in arancio sul piano) che per permettere dei lavori lungo la linea di trasporto Media Tensione (MT) verrà interrotta l'erogazione d'energia:

 

Martedì 19 maggio 2020

Dalle ore 08.30 alle ore 11.30 

in caso di problemi tecnici o  condizioni meteo avverse l’interruzione potrebbe essere rinviata a martedì 26 maggio 2020 con gli stessi orari.

 

Per permettere l’esecuzione dei lavori verrà impiegato un elicottero, sono pertanto possibili degli spostamenti d’aria.

La Società Elettrica Sopracenerina SA ringrazia per la comprensione e invia i migliori saluti.

13.05.20

Ripartire dopo il Coronavirus: anche il Comune di Biasca farà la sua parte

L’11 maggio 2020 ha rappresentato una data importante verso il ritorno alla normalità dopo le chiusure imposte dalla situazione straordinaria dovuta al Coronavirus (Covid-19).

 

Si tratterà comunque di una normalità diversa rispetto a quella che eravamo abituati a considerare prima del propagarsi del virus. Il Municipio è cosciente che la situazione venutasi a creare a seguito di questa emergenza necessiterà un intervento dell’ente pubblico a sostegno dell’economia locale.

 

In queste settimane sono giunti diversi atti politici che sollecitano interventi da parte dell’ente pubblico a livello locale e pertanto il Municipio ha ritenuto corretto informare la popolazione sui passi che intende intraprendere.

Leggi...
13.05.20

Gestione dei rifiuti: Piazze di raccolta - Ecocentro

Il Municipio di Biasca informa la popolazione che lunedì 11 maggio 2020 sono state riaperte le piazze di raccolta al Vallone, al Ponte, in via Officina e al Nos.

 

Le piazze di raccolta saranno aperte nei seguenti orari:

08:00 - 11:30

13:30 – 17:00

 

Si chiede agli utenti delle piazze di mantenere la distanza di almeno 2 metri dai collaboratori presenti nelle piazze di raccolta e dagli altri utenti. All’interno della singola piazza sarà ammessa la presenza di un massimo di 2 persone alla volta.

 

Si potranno inoltre depositare i rifiuti ingombranti presso l’Ecocentro comunale (via alla Centrale) il martedì, il giovedì, dalle 14.30 alle 17.30, e il sabato pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30.

Leggi...
11.05.20

Documenti pubblicati sul sito

Il Municipio di Biasca comunica che sul sito internet www.biasca.ch in data odierna sono stati pubblicati i seguenti documenti:

 

MM 02-2020 Conti Consuntivi per l'esercizio 2019 del Comune e dell'Azienda Acqua Comunale

MM 03-2020 Piano finanziario 2019-2034

MM 04-2020 Piano Generale dell'Acquedotto dell'abitato e della zona industriale del Comune di Biasca (PGA)

Mozione del gruppo PPD +GG: 1'000.- Franchi per ogni nuovo apprendista!!

 

Gli stessi documenti, se previsto, sono stati esposti in forma cartacea all'albo comunale.

08.05.20

Messaggio municipale 2-2020 Conti consuntivi 2019

Il Municipio di Biasca ha il piacere di comunicare che ha licenziato il messaggio municipale numero 2-2020 riguardante i conti consuntivi 2019 del Comune e dell’Azienda acqua comunale.

Leggi...
08.05.20

Piano finanziario 2019-2034

Il Municipio di Biasca ha recentemente licenziato il messaggio municipale concernente il piano finanziario 2019-2034 allestito dalla Fiduciaria BDO SA di Lugano.

Leggi...
05.05.20

Riapertura dell'amministrazione comunale

Il Municipio di Biasca informa che gli sportelli dei servizi dell’amministrazione comunale sono stati riaperti.


Si ricorda che gli uffici dell’amministrazione comunale sono aperti tutti i giorni esclusivamente il pomeriggio dalle 14.00 alle 16.30.

Leggi...
23.04.20

Chiusura strada Valle Malvaglia

Il Municipio di Biasca informa che su segnalazione del Consorzio Muttoni, contrariamente a quanto segnalato in precedenza, la stada che porta alla Valle Malvaglia sarà chiusa da 

 

Giovedì 23 aprile 2020 a venerdì 24 aprile 2020 alle ore 17.00

01.04.20

Coronavirus - patenti di pesca

A seguito della situazione straordinaria dovuta al Coronavirus (Covid-19) che ha portato gli Esecutivi cantonali e comunali a tenere chiusi gli sportelli dei servizi cantonali e comunali, l’Ufficio della caccia e della pesca comunica quanto segue.

Leggi...
01.04.20

Coronavirus - vuotatura cassonetti abiti usati

Il Municipio di Biasca informa che, a seguito della situazione straordinaria dovuta al Coronavirus (Covid-19), Caritas Ticino ha sospeso fino a nuovo avviso la vuotatura dei cassonetti per abiti usati su tutto il territorio cantonale.


Si invita la popolazione a rispettare le disposizioni evitando di depositare rifiuti all’esterno dei cassonetti o disperderli sul territorio.


Rinnoviamo il nostro invito ad attenersi alle disposizioni emanate dalla Confederazione e dal Cantone seguendo lo slogan “Distanti ma vicini. Proteggiamoci. Ora”.

26.03.20

Documenti pubblicati sul sito

Il Municipio di Biasca comunica che sul sito internet www.biasca.ch in data odierna sono stati pubblicati i seguenti documenti:

 

Concorso per l'assunzione di un apprendista cuoco presso la Casa per anziani

 

Gli stessi documenti, se previsto, sono stati esposti in forma cartacea all'albo comunale.

25.03.20

Coronavirus - alcune misure concrete a favore della cittadinanza - prolungo dei termini di pagamento di conguagli di imposte e sospensione di interessi di ritardo e del contenzioso

Considerata l’evoluzione dei casi di Coronavirus, le previsioni di un imminente picco e la necessità di eliminare il più possibile i contatti tra le persone quale unica misura efficace per appiattire la curva di contagi, il Municipio di Biasca ha deciso l’adozione di misure per alleggerire le conseguenze economiche delle decisioni imposte per contrastare il virus.


L’emergenza legata al Coronavirus richiede infatti sforzi importanti a tutti i livelli: oltre che dagli operatori sanitari al fronte, anche da parte dei singoli cittadini, delle numerose associazioni e enti che stanno dando prova di grande solidarietà, e dagli Enti pubblici che, grazie alle loro risorse umane e finanziarie, fanno il possibile per gestire al meglio la nuova situazione garantendo un minimo di operatività.


Il Municipio di Biasca, consapevole delle conseguenze anche economiche già presenti e quelle a medio termine, ha deciso alcuni provvedimenti a favore di tutti i contribuenti (persone fisiche e persone giuridiche) alfine di mitigare gli effetti:


Prolungo dei termini di pagamento di conguagli di imposte, da 30 a 60 giorni. La misura è valida fino a nuovo avviso.
Sospensione degli interessi di ritardo sulle richieste di acconto delle imposte 2020. La misura è valida fino a nuovo avviso. In caso di un’eventuale reintroduzione degli interessi di ritardo, gli stessi verranno calcolati unicamente a decorrere dalla data della decisione e non in maniera retroattiva.
Sospensione del contenzioso fino a fine aprile in ambito di tasse e imposte (emissione di richiami, diffide e precetti esecutivi). A dipendenza dell’evolversi della situazione, tale provvedimento sarà rivalutato a scadenze regolari.

Leggi...
24.03.20

Coronavirus - gestione dei rifiuti

Il Municipio di Biasca nella sua seduta del 23 marzo 2020 ha preso atto delle raccomandazioni della Confederazione per lo smaltimento dei rifiuti nella situazione straordinaria dovuta al Coronavirus (Covid-19) e ha adottato le seguenti decisioni.


Piazze di raccolta rifiuti
Le piazze di raccolta rifiuti al Vallone, al Ponte, in via Officina e al Nos sono chiuse fino a nuovo avviso.


Si invita la popolazione a rispettare le nuove disposizioni, evitando di depositare rifiuti all’esterno delle piazze di raccolta o disperderli sul territorio. In caso di necessità si invita a usufruire dell’Ecocentro comunale per lo smaltimento dei rifiuti domestici destinati al riciclo.


Come previsto dalla legislazione comunale i contravventori verranno sanzionati con una multa.


Ecocentro comunale
L’Ecocentro comunale (via alla Centrale) sarà aperto il martedì, il giovedì e il sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30.


Si invita la popolazione a tenere il più possibile i rifiuti non degradabili a casa e di recarsi all’Ecocentro solo se assolutamente necessario.


Potranno essere consegnati unicamente il vetro, il PET, la carta, i contenitori di alluminio e gli olii esausti.


Per rispettare le raccomandazioni della Confederazione, vi informiamo che l’accesso all’Ecocentro sarà regolato per evitare l’affollamento di persone.


Chi dovesse assolutamente depositare degli ingombranti dovrà fissare un appuntamento con i responsabili dell’ufficio tecnico (091/874.39.05).

Leggi...
17.03.20

Chiusura uffici

Il Municipio di Biasca informa la popolazione che, come stabilito dal Consiglio di Stato, il

 

Venerdì 20 marzo 2020


é stato definito giorno festivo e pertanto tutti gli uffici dell’amministrazione comunale saranno chiusi e non saranno raggiungibili telefonicamente

15.03.20

Coronavirus - servizio per le persone in difficoltà

In relazione alla diffusione del Coronavirus (COVID-19) ha deciso di sostenere direttamente le persone in difficoltà (anziani, persone sole, malati, ecc.) coordinando le molte iniziative nate in questi giorni in collaborazione con il Centro ATTE di Biasca. (volantino)

14.03.20

Coronavirus - misure adottate dal Comune di Biasca

Il Municipio di Biasca nella sua seduta del 13 marzo 2020 ha preso atto delle nuove decisioni adottate dal Consiglio federale e dal Consiglio di Stato in relazione alla problematica Coronavirus (Covid-19) e ha deciso l’adozione dei seguenti provvedimenti.

 

Istituto scolastico comunale
Il Consiglio di Stato ha deciso di chiudere completamente le scuole da lunedì 16 marzo 2020. 


Per scongiurare il rischio di scambio intergenerazionale, da martedì 17 marzo 2020 sarà garantito sia presso la scuola elementare sia alla scuola dell’infanzia un servizio di accudimento per gli allievi che per assolute necessità famigliari non possono restare a casa. Si tratta in particolare di garantire il servizio alle famiglie in cui entrambi i genitori lavorano tutto il giorno, che non hanno parenti a cui affidare i figli o che hanno parenti che rientrano nella categoria definita vulnerabile; vale a dire persone a partire dai 65 anni di età o affette da malattie croniche. Per poter organizzare il servizio i genitori di tutti gli allievi dell’istituto scolastico comunale saranno contattati telefonicamente dai rispettivi docenti. Per gli allievi che dovranno essere accuditi si conferma il consueto servizio di trasporto scolastico come pure la mensa presso le sedi di scuola dell’infanzia. Per la sede di scuola elementare il servizio mensa sarà attivo solo nel caso in cui non sia possibile il rientro a casa per i motivi sopra descritti.

Leggi...
11.03.20

Coronavirus_ annullamento eventi

A seguito dell’evoluzione dei casi finora comunicati e della chiara indicazione dell’Autorità cantonale e federale di evitare gli assembramenti di persone, il Municipio di Biasca ha deciso di annullare/sospendere tutti gli eventi organizzati dal Comune fino al 31 marzo 2020.

 

Si riserva inoltre, qualora la situazione lo richiedesse, di prorogare ulteriormente la misura, così come di estenderla a tutti gli eventi previsti sul territorio biaschese.

 

Il Municipio invita la propria popolazione, le varie associazioni e le società attive sul territorio di attenersi con la massima attenzione, con grande sensibilità e senso di responsabilità alle disposizioni cantonali e federali in materia di protezione della popolazione contro il nuovo Coronavirus (Covid-19) per evitare di mettere in pericolo la vita delle persone più deboli.

 

In caso di dubbi o domande si rimanda alle pagine internet della Confederazione e del Cantone (www.ti.ch/coronavirus) oppure alla hotline del Cantone Ticino 0800 144 144.

 
1   2   3   4   5   6   7   8    ...    51