Coronavirus - alcune misure concrete a favore della cittadinanza - prolungo dei termini di pagamento di conguagli di imposte e sospensione di interessi di ritardo e del contenzioso

Pubblicato il

25.03.20

Considerata l’evoluzione dei casi di Coronavirus, le previsioni di un imminente picco e la necessità di eliminare il più possibile i contatti tra le persone quale unica misura efficace per appiattire la curva di contagi, il Municipio di Biasca ha deciso l’adozione di misure per alleggerire le conseguenze economiche delle decisioni imposte per contrastare il virus.


L’emergenza legata al Coronavirus richiede infatti sforzi importanti a tutti i livelli: oltre che dagli operatori sanitari al fronte, anche da parte dei singoli cittadini, delle numerose associazioni e enti che stanno dando prova di grande solidarietà, e dagli Enti pubblici che, grazie alle loro risorse umane e finanziarie, fanno il possibile per gestire al meglio la nuova situazione garantendo un minimo di operatività.


Il Municipio di Biasca, consapevole delle conseguenze anche economiche già presenti e quelle a medio termine, ha deciso alcuni provvedimenti a favore di tutti i contribuenti (persone fisiche e persone giuridiche) alfine di mitigare gli effetti:


Prolungo dei termini di pagamento di conguagli di imposte, da 30 a 60 giorni. La misura è valida fino a nuovo avviso.
Sospensione degli interessi di ritardo sulle richieste di acconto delle imposte 2020. La misura è valida fino a nuovo avviso. In caso di un’eventuale reintroduzione degli interessi di ritardo, gli stessi verranno calcolati unicamente a decorrere dalla data della decisione e non in maniera retroattiva.
Sospensione del contenzioso fino a fine aprile in ambito di tasse e imposte (emissione di richiami, diffide e precetti esecutivi). A dipendenza dell’evolversi della situazione, tale provvedimento sarà rivalutato a scadenze regolari.

Il Municipio segue costantemente l’evolversi della situazione e, anche grazie ai vari Servizi comunali promossi sul territorio, viene costantemente informato sulla situazione generale e in merito a esigenze o difficoltà dei singoli Cittadini. Si procederà a considerare il sorgere di nuovi elementi per eventualmente introdurre ulteriori facilitazioni a favore della collettività. 


Ribandendo infine l’importanza di seguire scrupolosamente le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie federali e cantonali, il Municipio di Biasca coglie l’occasione per esprimere vicinanza simbolica a tutta la popolazione che, seppur toccata in modi diversi dalla difficoltà in queste settimane, sta dando grande prova di solidarietà, disponibilità e collaborazione nell’affrontare questo duro momento che, ne siamo convinti, sarà superato grazie all’unione delle forze.


In caso di informazioni vi invitiamo a contattare i Servizi finanziari (tel. 091/874.39.04 oppure tramite posta elettronica servizi.finanziari@biasca.ch).

..