Comunicato stampa - Biasca introduce "easyvote" per i propri giovani

Pubblicato il

23.09.19

Il progetto easyvote persegue obiettivi chiari: risvegliare l'interesse per la politica e renderla accessibile alle giovani cittadine e cittadini.


Anche il Comune di Biasca si impegna a questo proposito: a partire dalle prossime elezioni federali, tutte le giovani cittadine e cittadini tra i 18 e i 25 anni iscritti al catalogo elettorale riceveranno l'opuscolo easyvote, che presenta in modo accessibile e neutrale tutto quello che c’è da sapere su votazioni ed elezioni.

 

Easyvote, un programma della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani FSPG attivo già da più di 10 anni, produce degli opuscoli che presentano in modo facilmente comprensibile e neutrale la procedura di elezione o gli oggetti in votazione.

Anche Biasca ha recentemente deciso di abbonare i propri giovani all'opuscolo di easyvote. A ottobre, circa 400 giovani cittadine e cittadini riceveranno così per la prima volta l'opuscolo easyvote. Con questa offerta il Comune intende incoraggiare cittadine e cittadini, soprattutto i più giovani, ad andare alle urne.

 

Gli opuscoli easyvote raggiungono attualmente quasi 125’000 giovani adulti in tutta la Svizzera. Easyvote produce anche brevi video su votazioni, elezioni e temi politici d’attualità. Proprio come gli opuscoli, i video easyvote vengono diffusi su vari media e godono di grande popolarità, con una media di 47’000 visualizzazioni.

 

Fra i punti di forza di easyvote vi è il fatto di rivolgersi ai giovani nella loro quotidianità, ovvero su internet. Attraverso attività di comunicazione sui social media, informazioni sul sito www.easyvote.ch e strumenti come la voto-sveglia (newsletter o SMS) o l'applicazione votenow, easyvote intende aumentare l'interesse giovanile per la politica.

 

Ulteriori informazioni su easyvote:

www.easyvote.ch

https://www.youtube.com/watch?v=jMLCroVnolE

..